Domus Passetto, aggiornamento lavori a giugno 2021 [VIDEO]

Il cantiere di Domus Passetto, ad Ancona, è stato in questi mesi la suggestiva sede di due diverse performance artistiche nell’ambito del progetto Quarta Dimensione.

Ma i lavori di costruzione, nel frattempo, non si sono fermati e dopo la demolizione del vecchio edificio, la realizzazione degli scavi di fondazione e l’installazione dei pali di fondazione, è ora in fase di completamento la struttura in cemento armato.

La fine dei lavori è prevista per il 30 aprile 2022 e a oggi non ci sono più appartamenti disponibili.

Il video di seguito, girato tra febbraio e maggio del 2021, aiuta a tradurre in immagini (e in emozioni) gli ultimi mesi di lavoro al cantiere Domus Passetto. Non resta che augurarvi buona visione e rimandarvi alla pagina dedicata per approfondimenti sulla residenza Domus Passetto di Ancona.


Diego Zeppa Earth System Impianti immobile di lusso domus passetto ancona

Gli impianti di Domus Passetto: intervista a Diego Zeppa, titolare di Earth System

Gli impianti di Domus Passetto: intervista a Diego Zeppa, titolare di Earth System

Sul sito di Earth System campeggia la scritta “Impianti termici termici innovativi per il risparmio energetico”. Tu sei il titolare di Earth System: di cosa si occupa la tua azienda e come siete abituati a lavorare?

immobile di pregio ancona domus passetto impianti earth system

Earth System ha sede a Fano e si occupa di impianti termici e di condizionamento, con un focus specifico sulle energie rinnovabili, settore su cui abbiamo creduto e puntato sin dagli inizi, fra i primi in Italia.

Non lavoriamo in maniera esclusiva con nessuno dei nostri fornitori, per ogni cliente realizziamo impianti “sartoriali” selezionando la tecnologia più adatta in base alle sue specifiche esigenze.

Per Domus Officina vi siete occupati degli impianti elettrici e termici della residenza Domus Passetto, ad Ancona: su quali aspetti avete lavorato nello specifico?

Per Domus Passetto ci siamo occupati, in sinergia con il progettista, dell’installazione degli impianti condominiali sia termici che elettrici. In questo momento, sempre in collaborazione con il progettista, siamo in una seconda fase del lavoro, che prevede la personalizzazione degli impianti di tutti gli appartamenti già venduti in base alle esigenze di ogni cliente, siano esse di natura estetica o di comfort:

Nel dettaglio, ogni appartamento avrà:

  • un depuratore d’acqua dedicato (all’interno dell’edificio c’è un locale tecnico in cui sono alloggiati i depuratori per il trattamento delle acque);
  • un impianto di riscaldamento radiante a pavimento a bassa inerzia, che farà anche il freddo attraverso la deumidifcazione dell’aria;
  • una pompa di calore di ultima generazione;
  • un impianto di ventilazione meccanica controllata che permette un ricambio d’aria costante h24 in tutta l’abitazione;
  • Un innovativo impianto domotico per la gestione della temperatura, delle luci, delle tapparelle e del sistema d’allarme;
  • un impianto elettrico a elevatissima efficienza energetica.

A questo proposito, parliamo della sostenibilità ambientale di Domus Passetto: in che modo l’edificio viene incontro a questo requisito?

Domus Passetto è stato concepito già dalla progettazione come un edificio del domani; le sue caratteristiche gli permettono di rientrare già da subito nei requisiti previsti dalla normativa europea relativa agli edifici Nzeb (Nearly Zero Energy Building)

Le esigenze energetiche della palazzina sono ampiamente soddisfatte da un impianto fotovoltaico dedicato per ogni appartamento. Ogni famiglia avrà inoltre a disposizione una colonnina di ricarica per eventuale macchina elettrica.

Domus Passetto riesce in questo modo a conciliare in maniera egregia l’aspetto estetico con un’efficienza energetica senza pari; compito non semplice ma che, grazie alla sinergia con Domus Officina, siamo riusciti a portare avanti con orgoglio e determinazione.

Scopri di più su Domus Passetto alla pagina dedicata! >


domotica residenze di lusso intervista domosultion domus passetto ancona

Domus Passetto e Domotica: intervista a Simone Papini, direttore commerciale di Domsolution

Nata a fine 2002 come brand di Imac Srl, Domsolution è tra le primissime aziende in Italia a operare nel settore della domotica per il mercato residenziale di lusso. Per Domus Officina, Domsolution si sta occupando dell’implementazione del sistema di supervisione e controllo di Domus Passetto, ad Ancona.

Iniziamo parlando di Domsolution: di cosa si occupa l’azienda e in che modo lavora?

logo domsolution domotica domus passetto ancona
Ogni progetto Domsolution parte dalla convinzione che la domotica migliori realmente la qualità della vita delle persone. Lavoriamo con i migliori marchi a livello mondiale, che vengono selezionati e proposti al cliente a seconda delle specifiche esigenze.

A oggi Domsolution lavora in quattro settori differenti, in tutta Italia ma anche all’estero: residenziale di lusso, sale meeting & conference, hotellerie e settore energetico. Per ognuno di questi, l’obiettivo è quello di fornire soluzioni di semplice utilizzo, che generino risparmio energetico ein grado di garantire il massimo grado di sicurezza e di comfort.

Veniamo a Domus Passetto: com’è nata la collaborazione con Domus Officina e come è stato concepito il sistema di domotica per la residenza di Ancona?

Per Domus Passetto abbiamo stabilito un confronto con Donato Caroprese (amministratore unico di Domus Officina, ndr) sin dalla fase di progettazione. L’idea di fondo era quella di offrire un concept di abitazione diverso, basato sulla massima semplificazione della gestione e su un concetto di efficienza energetica mai visto prima nelle Marche.

Partendo da questi concetti abbiamo disegnato una soluzione ad hoc di gestione della domotica a marchio Vantage (azienda del gruppo Bticino, leader nel settore della home automation di lusso), che permette di unire un’elevata solidità del sistema a un’estetica esclusiva e alla possibilità di integrazione con qualunque terza parte.

Quali sono le funzioni specifiche integrate nel sistema di domotica di Domus Passetto?

Il sistema di domotica di Domus Passetto permetterà di agire principalmente su cinque ambiti differenti della vita quotidiana, gestibili singolarmente o in maniera combinata fra loro:

  • illuminazione: sarà possibile gestire in maniera autonoma ogni corpo illuminante, regolando l'intensità e altri parametri anche secondo scenari preimpostati e modificabili
  • termoregolazione: il sistema permetterà di controllare la temperatura di casa facilmente, attraverso smartphone, touchscreen o tablet.
  • sistema di allarme: si potranno gestire tuttele funzioni dell’antintrusione direttamente da pannello, senza per questo ridurre il livello di sicurezza
  • motorizzazione: sarà possibile gestire facilmente da interfaccia l’apertura e la chiusura di tende e cancelli condominiali.
  • sistemi audio e video: sarà possibile, su richiesta, installare un sistema di gestione video e uno di diffusione audio in ogni stanza della casa.

Dall’alto della tua esperienza come direttore commerciale di Domsolution, perché secondo te è importante avere sistemi di domotica in casa?

La domotica è in grado di migliorare la vita sotto molti aspetti, alcuni dei quali non immediatamente intuibili:

  1. con la domotica è la tecnologia che segue te e non viceversa: hai la possibilità di avere sotto controllo ogni impianto della tua casa in maniera davvero semplice e intuitiva dal tuo smartphone, tablet o touchscreen.
  1. salubrità ambientale: è un aspetto a cui non si pensa spesso, ma la domotica permette di ridurre al minimo i campi elettromagnetici eliminandoli dai punti di comando.
  1. i sistemi moderni permettono di personalizzare qualsiasi aspetto, sia di sistema sia di utilizzo (dall’interfaccia grafica alle combinazioni fra le diverse funzioni).
  1. vantaggio estetico: grazie alla domotica puoi ridurre il numero dei dispositivi a vista nella tua casa perché tutto viene gestito dal sistema e anche da remoto sui device personali.
  1. modificabile negli anni:Quante volte ci si pente di non aver predisposto quel tasto per l’attivazione di quella luce o funzione. Il sistema è pronto per qualunque modifica senza dover riaprire il cantiere. Basta un cambio di programmazione.
Scopri di più sulla residenza Domus Passetto alla pagina dedicata >

Domus Passetto: NZEB Building - Immobili di prestigio Marche Domus Officina

Domus Passetto: NZEB Building

Il complesso residenziale “DOMUS PASSETTO” segue la filosofia del risparmio energetico e del basso impatto ambientale, infatti gli appartamenti avranno una certificazione energetica superiore a quanto richiesto dalla normativa vigente, anticipando l’ obbligo di costruire edifici nZEB (ad energia quasi zero) a partire dal 2021. L’edificio verrà classificato in Classe A4 nZEB. Il termine NZEB, acronimo di Nearly Zero Energy Building, viene utilizzato per definire un edificio il cui consumo energetico è quasi pari a zero. Gli NZEB, quindi, sono edifici ad elevatissima prestazione che riducono il più possibile i consumi per il loro funzionamento e l’impatto nocivo sull’ambiente. Questo vuol dire che la domanda energetica per riscaldamento, raffrescamento, ventilazione, produzione di acqua calda sanitaria ed elettricità è davvero molto bassa.