attico con giardino ancona - domus passetto

Casa con giardino e spazi outdoor: una necessità per sempre più italiani

Ce ne siamo resi conto tutti in questi mesi di quarantena: poter disporre di un giardino o di un’area all’aperto nelle nostre case costituisce un valore aggiunto non da poco, un requisito che ormai sempre più persone considerano fondamentale per l’acquisto di un’immobile.

Una tendenza, questa, testimoniata da molte ricerche immobiliari, ma anche semplicemente dalle ricerche che gli italiani hanno effettuato su Google in questo periodo: dal grafico riportato qui sotto, infatti, possiamo notare come le ricerche della parola chiave “case con giardino” siano state più o meno costanti durante gli ultimi 5 anni e hanno invece registrato un picco significativo da febbraio 2020 a oggi.

grafico ricerche google case con giardino coronavirus

Da veri e propri benefici per la salute (sia fisica che psicologica) alla possibilità per i bambini di giocare all’aperto, a quella di ospitare amici e parenti, sono infatti molti i vantaggi di avere uno spazio esterno nella propria abitazione, e l’emergenza Covid-19 non ha fatto altro che accelerare questa presa di coscienza da parte di sempre più persone.

Domus Passetto, il tuo attico con giardino ad Ancona

Ogni immobile Domus Officina è qualità della vita a 360 gradi, a partire da impianti domotici ed energetici di eccellenza fino all’ideazione degli spazi, studiati nei più piccoli particolari per migliorare la vita di tutti i giorni.

Nella progettazione dei nostri immobili abbiamo infatti puntato sin da subito sull’aspetto della vivibilità outdoor, inserendo in metratura diverse tipologie di spazi all’aperto che consentono la possibilità di vivere la propria quotidianità all’aria aperta anche senza uscire di casa.

Domus Passetto, immobile di prestigio di nostra realizzazione ad Ancona, dispone di diverse verande e di due giardini all’aperto da cui poter godere di una fantastica vista sul mare della riviera del Conero.

Scopri tutte le caratteristiche di Domus Passetto a questa pagina, e contattaci per avere maggiori informazioni!


residenza pregio ancona efficienza energetica classe A nzeb

Efficienza energetica: un requisito fondamentale nell’acquisto di nuove case per l’80% degli italiani.

Comfort abitativo, risparmio energetico e attenzione all’ambiente: sempre più italiani pongono al primo posto il tema dell’efficienza energetica nei processi d’acquisto delle loro case. Lo dimostra uno studio effettuato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) in collaborazione con I-Com (Istituto per la Competitività) e Fiaip (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali) che ha dimostrato che nel 2019 quasi l’80% delle transazioni immobiliari ha riguardato abitazioni appartanenti alle classi energetiche A o B.

Lo studio che si è concentrato sulle compravendite di immobili di nuova costruzione in relazione alle caratteristiche energetiche degli edifici, ha dimostrato come questa tendenza si sia registrata in particolare nel settore del lusso. Appartiene infatti alle classi energetiche più performanti (A1-4 e B) il 37% delle residenze di pregio acquistate nell’anno 2019, mentre nel 2018 questa percentuale era del 28%.

Un ruolo fondamentale in questo senso lo hanno giocato secondo ENEA gli elevati standard imposti dalla legislazione italiana per le nuove costruzioni, senza però trascurare “una più qualificata domanda e offerta nel segmento delle nuove costruzioni, in cui l’elevata efficienza energetica dell’immobile rappresenta un indispensabile vantaggio di mercato”.

Gli appartamenti Domus Passetto ad Ancona, realizzati secondo i più severi canoni di efficienza energetica dai materiali di costruzione fino alla selezione degli impianti, superano le ultime tendenze del mercato immobiliare e si collocano in classe energetica nZEB: immobili i cui consumi per riscaldamento, raffrescamento, ventilazione, produzione di acqua calda sanitaria ed elettricità sono “quasi zero”.

Scopri tutti gli appartamenti e le caratteristiche di Domus Passetto a questa pagina.


residenza di prestigio ancona Domus Passetto

Domus Officina e Agenzia CasaClima: efficienza energetica certificata per tutti i nostri immobili

Attenzione all’ambiente, risparmio energetico e alta qualità della vita: alla base di ogni nostro intervento immobiliare vi è una costante ricerca di soluzioni in grado di migliorare il comfort abitativo, riducendo al minimo l’impatto delle nostre residenze sull’ambiente.

Ne abbiamo fatto un valore fondante e per questo ogni appartamento Domus Officina gode della certificazione CasaClima, vero e proprio punto di riferimento in Italia e in Europa per un’edilizia efficiente e sostenibile in tutti gli ambiti della vita quotidiana.

Come si legge sul sito dell’agenzia:

Progettare e realizzare una casa significa innescare processi che interesseranno più generazioni e che non influenzeranno solo il costo di mantenimento e di gestione. La scelta di materiali idonei, tecnologie e sistemi impiantistici permette la realizzazione o riqualificazione di abitazioni a bassissimo consumo energetico e che offrono, contemporaneamente, un elevato comfort termico ed il rispetto dell'ambiente”.

CasaClima, in qualità di ente terzo, non coinvolto nella progettazione e/o realizzazione dell’immobile, tutela gli interessi di chi prende in affitto o acquista un'abitazione”

Gli appartamenti di Domus Passetto ad Ancona sono un chiaro esempio di edilizia sostenibile: realizzati secondo le più stringenti norme in materia di efficienza energetica e di basso impatto ambientale, a partire dal progetto fino alla scelta dei singoli materiali e delle soluzioni impiantistiche, gli appartamenti di Domus Passetto godranno della certificazione energetica superiore a quanto richiesto dalla normativa vigente a partire dal 2021 che permetterà di classificarli in classe nZEB (nearly Zero Energy Building).

Scopri tutti gli appartamenti Domus Passetto ad Ancona a questa pagina.


Il marketing immobiliare diventa interattivo - Domus Officina

Il marketing immobiliare diventa interattivo

La digitalizzazione ha spostato massicciamente le campagne di marketing e pubblicità dai vecchi metodi al mondo dei desktop, smartphone e tablet, rendendo i contenuti molto più attraenti e multimediali: la produzione di video, video render fino ad arrivare alla realtà aumentata, descrivono in maniera accattivante i prodotti/servizi che le aziende propongono.

Tutto questo nel mercato immobiliare si traduce nel “toccare con mano” l’immobile, avere la possibilità di scoprirne ogni angolo e poter fruire del contesto, oltre ad arrivare a un grado di personalizzazione elevatissimo in fase di progettazione.

Gli strumenti a disposizione di chi vende case sono sempre più scientifici, tanto che oggi si possono geolocalizzare i clienti e classificarli per categorie professionali o fasce di reddito al fine di realizzare delle proposte ad hoc per il target di riferimento. Sono finiti i tempi di annunci brevi ed enigmatici, senza foto, in cui bisognava leggere tra le righe che l’aggettivo luminoso significava “piano terra” o “primo piano”.

Domus Officina ha deciso di investire in contenuti digitali di qualità, che fanno immergere immediatamente il cliente nella realtà delle abitazioni proposte, per questo la brochure diventa una video-brochure, che si apre e non si sfoglia, si osserva il video partire e descrivere l’immobile da ogni angolazione.
Abbiamo scelto una comunicazione coinvolgente, creativa e ad alto impatto emotivo, che descrive in maniera univoca il comfort abitativo di ogni immobile Domus Officina: #vivereinclassedomus.


Residenza di pregio Domus Europa Fano (AN) - Vista notturna

Connettersi: la smart city come sfida del futuro

Sono sempre più le persone che si trasferiscono nelle città, la ricerca di spazi e risorse è una delle sfide impegnative. La smart city – la città connessa alla rete e intelligente – è una soluzione ai problemi dell’urbanizzazione: l’utilizzo di tecnologie digitali rende le città più sicure, più efficienti e più sostenibili.

Le sfide del futuro come l’urbanizzazione e i cambiamenti climatici possono essere vinte solo con idee e approcci innovativi.

L’innovazione è il fattore chiave

Gli sviluppi e le innovazioni tecnologiche svolgono un ruolo chiave nei progetti di città intelligenti. Tra le basi sicuramente lo sviluppo della tecnologia dell’informazione e della comunicazione al fine di garantire una rete sicura ed efficiente. A cui si affiancano la mobilità elettrica, le energie rinnovabili, l’efficienza energetica.
L’intenso collegamento tra gli impianti tecnici all'interno degli edifici e la raccolta dei dati sono già una realtà.

Smart Building al centro delle smart city

Gli edifici intelligenti sono il nucleo di una città intelligente. È lì che si trascorre la parte del tempo, vivendo nelle smart home o lavorando in edifici appositamente costruiti, gli smart building. L’urbanizzazione sta riducendo sempre più lo spazio disponibile: gli edifici diventano più grandi, più alti e più complessi.

In questo processo è necessario migliorare la sicurezza, l’efficienza energetica e il rispetto dell’ambiente nell'edificio e nella città. Attraverso una rete di sensori saranno disponibili dati in grado di valutare l’efficienza degli impianti e promuovere politiche di riduzione dei consumi.

L’automazione intelligente degli edifici può portare risparmi nella domanda di energia e nelle emissioni di CO2 dal 20 al 30 %. I sistemi di autoapprendimento favoriscono un coinvolgimento degli utenti, ad esempio attraverso il controllo della luce, della climatizzazione e del riscaldamento in base alle esigenze.
Sarà anche possibile installare sistemi di sicurezza che non solo identificano pericoli come incendi o furti con scasso, ma possono aiutare a prevenirli.

Smart lighting: contributo al risparmio energetico

L’illuminazione presenta un grosso potenziale di risparmio energetico: l’introduzione di apparecchi di illuminazione a LED ha consentito di modificare la quota di energia dedicata alla luce con un risparmio che può arrivare fino all’80 % rispetto alle luci convenzionali.

Anche la luce intelligente ha un forte impatto sul benessere delle persone e sul senso di sicurezza. La regolazione della temperatura e del colore dell’illuminazione mediante apparecchi a LED consente di creare scenari individuali, che aumentano il benessere e la produttività.

Infrastruttura di ricarica per i veicoli elettrici

Le città, già oggi, soffrono di ingorgo e alti livelli di inquinamento: è necessario un nuovo modello di mobilità urbana insieme alla gestione intelligente del traffico e alla rete. Lo sviluppo della mobilità elettrica e dell’infrastruttura dedicata sono fondamentali.

Sarà necessario fornire punti di ricarica per veicoli elettrici e un sistema intelligente di gestione di ricarica attraverso una rete elettrica intelligente sostenibile con l’installazione di accumulo energetico per evitare il sovraccarico dell’infrastruttura.

 

fonte: www.elettricomagazine.it